Gentile utente,

ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs 196/03, relativo al “Codice in materia di protezione dei dati personali”, e sue successive modifiche ed integrazioni, Le forniamo la presente Informativa riguardante il trattamento dei Suoi dati personali.

 

Dati richiesti e finalità del trattamento

I dati personali che Le chiediamo di fornirci attraverso il nostro form dei contatti sono necessari per poterla ricontattare, qualora Lei abbia deciso di utilizzare quello stesso form per farci domande riguardo ai servizi forniti dalla nostra Impresa ed eventualmente per metterla al corrente di nostre possibile offerte.

I dati in questione sono il suo nome, un recapito telefonico e una mail di riferimento.

 

Modalità del trattamento

I Suoi dati personali saranno conservati all’interno della casella di posta elettronica a cui Lei ha inviato il suo messaggio, il cui accesso è consentito solo al titolare del loro trattamento. L’indirizzo di questa casella è climbingworks@libero.it

I Suoi dati saranno conservati in questo modo fintantoché Lei non farà richiesta della loro cancellazione.

 

Titolare del trattamento dei suoi dati personali

Il titolare del trattamento dei Suoi dati personali è Alfredo Smargiassi.

 

Sintesi dei principali articoli presenti nel codice di protezione dei dati personali

Art. 1 – Chiunque ha diritto alla protezione dei dati personali che lo riguardano.

Art. 2 – ll presente Codice garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.

Il trattamento dei dati personali è disciplinato assicurando un elevato livello di tutela dei diritti e delle libertà e nel rispetto dei principi di semplificazione, armonizzazione ed efficacia delle modalità previste per il loro esercizio da parte degli interessati, nonché per l’adempimento degli obblighi da parte dei titolari del trattamento.

Art. 7 – L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato al trattamento dei suoi dati; ha diritto di ottenere l’aggiornamento dei dati personali che lo riguardano; ha diritto di ottenere la loro cancellazione; ha diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; ha diritto di opporsi al loro trattamento per fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Art. 11 – I dati personali oggetto di trattamento devono essere trattati in modo lecito e secondo correttezza; raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi; esatti e, se necessario, aggiornati; pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati; conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati. I dati personali trattati in violazione della disciplina rilevante in materia di trattamento dei dati personali non possono essere utilizzati.

Art. 13 – L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; sono a conoscenza della natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati; conoscono le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere.

Art. 23 – Il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici è ammesso solo con il consenso espresso dell’interessato; il consenso può riguardare l’intero trattamento ovvero una o più operazioni dello stesso; il consenso è validamente prestato solo se è espresso liberamente e specificamente in riferimento ad un trattamento chiaramente individuato, se è documentato per iscritto, e se sono state rese all’interessato le informazioni di cui all’articolo 13; il consenso è manifestato in forma scritta quando il trattamento riguarda dati sensibili.

Ulteriori informazioni sul Codice Trattamento Dati

Per maggiori dettagli sugli articoli presenti nel Codice del D.Lsg. 30 Giugno 2003, n. 196, che tutela la raccolta dei dati personali, si precisa che questo è consultabile sul sito www.garanteprivacy.it